Nei primi anni ’60 il mercato delle esportazioni sovietiche riguardo l’orologeria era in continua crescita.

Nel 1966 l’Istituto di Ricerca Scientifica delle Aziende di Orologeria Sovietica (scientific Research Institute of the Soviet Watchmaking Industry) NIIChasProm diede vita ad una collaborazione con la compagnia inglese Sekonda per la creazione di una nuova linea di orologi che sarebbero stati prodotti in Unione Sovietica e commercializzati in Inghilterra.

Il NIIChasProm organizzava e coordinava la produzione affidata a varie fabbriche differenti.

La linea ebbe un enorme successo e nel 1988 gli orologi a marchio Sekonda furono i più venduti nel Regno Unito.

Dalla dissoluzione dell’Unione Sovietica Sekonda ha tagliato i legami con il passato e attualmente commercializza fashion-watches che provengono da Hong Kong


Sekonda De Luxe Model 24 – 2209


Sekonda TV Dial Blu