La Prima Fabbrica d’Orologi di Stato (Первый Государственный Часовой Завод – 1ГЧЗ) fu fondata nel 1930 su ordine di Giuseppe Stalin.

Nel 1940, dopo un decennio di produzione di movimenti per orologi da tasca la fabbrica orientò la propria produzione anche agli orologi da polso.

Già dal ’46 lo stabilimento collaborava con quella di Penza alla produzione di Pobeda.

Nella primavera del ’47 la fabbrica cambierà nome e sarà chiamata Prima Fabbrica d’Orologi di Mosca (Первый Московский Часовой Завод – 1МЧЗ).

Il primo orologio marcato Poljot risale agli anni ’60 ed era uno dei tanti marchi prodotto dalla fabbrica insieme (per citarne alcuni) a Kirovskie, Kosmos, Mayak, Moskva, Orbita, Pobeda, Poljus, Rodina, Signal, Sportivnie, Sputnik, Stolichnie, Strela, Sturmanskie, e Vympel.
 Qualche anno dopo, nel 1964, la fabbrica si identificherà con il modello principale e prenderà il nome di Poljot (Полет, ovvero volo) che sarà anche il nome degli orologi prodotti successivamente.

Nel 1971 verranno assemblati 2.5 milioni di orologi che saliranno a 2.7 nel 1972. Il 70% della produzione era per l’esportazione in 63 paesi esteri.

Nel 1992 Poljot viene trasformata in una joint-stock company, nel 2005 l’azienda MakTime acquisisce il marchio Poljot e la fabbrica dove ancora era prodotto anche il calibro 3133 che verrà dismesso nel 2011


Poljot Alarm Dolphin Svegliarino Blu – 2612.1


Poljot 4481330/2616.2H Due Toni


Poljot 813236/2409

Poljot Serkisof
Poljot Serkisof 813236/2409


Poljot Kampfgruppen ZK der SED 20 anni 813291/2409

Poljot Aurora 1917-1977
Poljot Aurora 1917-1977

Poljot Mosca 1980 800
Poljot Mosca 1980

Poljot plastic case
Poljot Plastic Case

Poljot reticolato
Poljot Reticolato


Poljot Stainless Steel 1211247/2614


Poljot Svegliarino Sindacato dei Lavoratori della Pesca

Poljot Volgogradtransgaz 30 anni - Gazprom Transgaz Volgograd Quartz 2460Poljot Volgogradtransgaz 30 anni – Gazprom Transgaz Volgograd Quartz 2460


Impex – Poljot 2609


Ranko Club Star – Poljot 2614.2H