Lo Slava Medical in questa conformazione è forse il più classico degli orologi “medicali” russi.

Come lo Slava Medical KFG e il Cronografo Medico 1960 riporta sul quadrante due scale pulsometriche con le quali è rapido calcolare la frequenza cardiaca (misurando le pulsazioni per 5, 10 o 20 secondi la scala restituisce la frequenza al minuto)

Slava Medical

Qualcuno sostiene che sia un orologio fatto per il mercato italiano, o che comunque sia stato distribuito in Italia.
Non ci sono conferme ufficiali, certamente se ne trovano molti più in giro e acquistabili da queste parti che su altri mercati esteri

Slava Medical

Il movimento è sempre il solito Slava 2428.

Cassa, stile e disegno sono in tutto e per tutto simili a quelli del KFG. Il logo sotto ore 12 è a tema medico e il quadrante sembra essere di un bianco molto più acceso rispetto al fratello medicale citato (sembrerebbe un colore più chiaro fin dall’origine, anche se il tempo e la luce potrebbero aver contribuito alla brunitura dell’altro quadrante

Slava Medical

Personalmente non apprezzo troppo le casse che si sviluppano come questa con una distanza lug-to-lug che le rende rettangolari, tuttavia il contrasto tra bianco chiaro, rosso e nero non è affatto male, come l’effetto della sfera dei secondi panciuta che si muove per la scala

L’articolo originale nel quale ho presentato questo orologio e la relativa discussione su CCCP-forum.it si trovano qua

Daniele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *